L’ampliamento dello stabilimento alimentare industriale Eurocompany
La nuova area di produzione dell'azienda ravennate di confezionamento di prodotti contenenti frutta secca

Impianti che minimizzano i depositi di polvere sopra a canali e tubi, realizzati in materiali antibatterici, autopulenti e antimicrobici.

La sede di Capaccio di Romagna Acque non usa più gas metano
Un intervento con il chiaro intento di ottimizzare la sostenibilità degli uffici

Il lavoro sugli impianti degli edifici direzionali e operativi situati nel comune di Santa Sofia con l'obiettivo di eliminare l'utilizzo di gas metano e migliorare di tre categoria la classe energetica

Maria Cecilia Hospital, Cotignola: Edificio E e nuovo centro ricerche
La complessa realizzazione di un nuovo edificio per GVM, azienda internazionale che si occupa di ospedali e sanità privata

Nostro cliente di lunga data, il Gruppo Villa Maria è un'eccellenza nella sanità italiana ed europea: il lavoro svolto richiedeva non solo programmazione e organizzazione ma scrupolo minuzioso

La nostra professionalità a servizio delle degenze per Covid in Romagna
Come abbiamo gestito, in emergenza, un bando le cui richieste toccavano tutti da molto vicino

Da sempre ci occupiamo di "benessere nell'aria": quando è scoppiata la pandemia da Covid-19 i nostri impianti hanno contribuito a rendere più sicuri gli ospedali.

Centro Commerciale Montefiore di Cesena: ora più grande e moderno
L'ampliamento del grande ipermercato è stata l'occasione di ottimizzare consumi e impatto ambientale

Sin dalla sua apertura il Centro Commerciale Montefiore, ubicato a pochi passi dal centro storico di Cesena, si è imposto come il luogo dello shopping elegante in città.

Irst Meldola: una centrale di cogenerazione per servire la nuova radiofarmacia
I lavori in uno dei più importanti poli europei per ricerca e cura dei tumori si sono concentrati su efficienza energetica e sostenibilità ambientale

La costruzione di una nuova radiofarmacia è stata l'occasione di dotare l'ospedale di una centrale in grado di recuperare il calore dissipato in fase di creazione di energia elettrica e reimmetterlo nel sistema.

La prima fabbrica verde al mondo è italiana
A Castellarano (RE) verrà inaugurata la prima fabbrica di ceramica alimentata a idrogeno verde

Il 2021 continua a segnare record per il nostro paese: al di là delle vittorie sportive, qualcosa a cui noi di Idrotermica siamo particolarmente legati è l'ecosostenibilità. Per questo gioiamo di fronte a questa notizia.