COMMITTENTE
GWM – Care & Research

IMPIANTI
Impianti HVAC; Building-automation; Idrico-sanitario e scarico; Commissioning

La collaborazione di Idrotermica con il gruppo GVM Care & Research continua con la riqualificazione dell’Ospedale Romano San Carlo di Nancy, acquisito dal gruppo GVM Care & Research nel Maggio del 2015. Un complesso che in meno di tre anni ha letteralmente cambiato faccia, ridisegnando la mappa della sanità d’eccellenza del Lazio e non solo.
Stiamo parlando di molto più di una semplice ristrutturazione: infatti con il passaggio di proprietà lo storico ospedale ha intrapreso un complesso percorso di riconfigurazione, che lo ha portato a brillare nel panorama sanitario italiano per il carattere innovativo e l’alto livello di attenzione dedicata al paziente.
Il gruppo italiano GVM Care & Research è infatti una florida realtà che opera in sanità, ricerca, industria biomedicale e benessere. La sua peculiarità è quella di poter contare su un network di realtà dedicate alla cura della persona tra Italia, Francia, Polonia e Albania, che consente alle strutture sanitarie in questione di fornire sempre le migliori risorse alla propria utenza. Questo approccio e una visione orientata a qualità ed eccellenza durante la riprogettazione dell’ospedale San Carlo di Nancy hanno portato a un rafforzamento dell’area emergenza e a una concentrazione delle risorse sanitarie in ambito specialistico.
La struttura eroga le proprie prestazioni in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale della Regione Lazio sia per le attività di ricovero che per quelle ambulatoriali e di pronto soccorso. I punti di forza del rinnovato centro di cura sono diventati soprattutto i centri chirurgici all’avanguardia, per cui l’ospedale è diventato in pochissimi anni uno dei centri di riferimento della regione Lazio.
Il San Carlo di Nancy è nato come ospedale generale nel 1932: sorgendo su via Aurelia, a poca distanza dalla Città del Vaticano, è stato sin dalla sua nascita la struttura d’elezione per tutta questa zona della città. Nel progetto di riqualificazione, sono stati messi in primo piano tanto la ricerca dell’optimum dal punto di vista del personale sanitario e degli strumenti tecnologici quanto la necessità di rendere il più possibile piacevole la permanenza all’interno delle aree di cura. Il trattamento riservato al paziente ha standard altissimi e allo stesso modo gli ambienti della struttura sono pensati per offrire comfort, sicurezza e fiducia a chi intraprende un percorso di cura.

Potrebbe interessarti anche:
Clinica Privata Villalba, Bologna

Oggi l’ospedale dispone di 206 posti letto, offre prestazioni in regime di ricovero ordinario, day hospital, day surgery e ricovero in emergenza/urgenza relative alle funzioni sanitarie di chirurgia generale, urologia, medicina generale, ginecologia, ortopedia, otorinolaringoiatria e oculistica. Il nuovo San Carlo di Nancy è un punto di riferimento sull’innovazione tecnologica impiantistica, rispondendo ai più alti standard richiesti, ben oltre le normative.
È stata predisposta una nuova serie di blocchi operatori organizzate in più sezioni dedicate all’attività chirurgica polispecialistica in regime ordinario, d’urgenza e in libera professione. Proprio nell’ottica di fornire un’alternativa di massimo livello è presente all’interno della struttura anche un reparto per pazienti privati che richiedono un elevato comfort alberghiero e personale specialistico dedicato.

Riqualificazione Ospedale San Carlo Nancy Roma     Riqualificazione Ospedale San Carlo Nancy Roma

Quando GVM Care & Research ha acquisito la gestione del complesso, tutto lo staff di Idrotermica, forte della storica esperienza in ambito ospedaliero di riqualificazione energetica funzionale, ha portato a termine in sequenza le centrali e sottocentrali tecnologiche, tutti i reparti di degenza, sale operatorie, sterilizzazione, sale conferenze, uffici, are esterne, pronto soccorso e tanto altro.

La flessibilità alle esigenze del cliente, la risoluzione di problematiche complesse e logisticamente quasi impossibili, tutto questo, unito a qualche errore di percorso (perchè il massimo lo raggiungi anche sbagliando) sono stati gli ingredienti di una realizzazione come quella romana. Tempi stretti, interventi in notturna e continuità della Clinica sempre garantita sono stati invece il fiore all’occhiello, che la proprietà ha richiesto a Idrotermica.
Abbiamo sviluppato tutta l’impiantistica meccanica, definito tutta l’architettura del sistema di regolazione e automazione degli impianti meccanici e ottemperato in dettaglio a tutte le fasi di commissioning. Anche in questo progetto GVM Care & Reaserch ha puntato all’eccellenza scegliendo per l’Ospedale San Carlo di Nancy le soluzioni più innovative e le prime scelte possibili in ogni ambito.

Siamo fieri ed orgogliosi di aver partecipato all’esecuzione di un progetto che ha puntato al massimo fin dal primo giorno e che si rivela oggi un punto di riferimento non solo per la capitale ma per la sanità in italiana.