L’importanza della qualità ambientale degli interni: IEQ
Progettare, realizzare e ristrutturare con l'obiettivo di realizzare ambienti indoor sicuri e confortevoli

Quando in fase di progettazione si pensa alla costruzione di un edificio è facile lasciarsi prendere la mano dalla ricerca del risparmio a tutti i costi, spesso però non ci si rende conto (specialmente per gli ambienti lavorativi) di quanto sia fondamentale predisporre un ambiente confortevole per ottenere le migliori performance possibili dagli occupanti dell’edificio. Dipendenti che frequentano volentieri i luogo di lavoro sono sicuramente dipendenti più produttivi e di certo ambienti interni di buona qualità sono uno stimolo efficace per i lavoratori ma soprattutto sono un diritto del quale è bene non dimenticarsi; lo stesso vale per edifici come ospedali, cliniche, case di riposo, scuole… in tutti questi luoghi come nelle nostre case è importante che gli occupanti si sentano a loro agio e non corrano rischi ambientali.

Potrebbe interessarti anche:
Qualità dell’aria negli ambienti interni: IAQ

Sfortunatamente, questa semplice verità viene spesso accantonata, perché è più facile concentrarsi sul risparmio immediato in fase di progetto piuttosto che determinare il valore futuro di una maggiore produttività e pensare alla salute degli utenti dello stabile.

In Europa si trascorre mediamente circa il 90% della giornata in ambienti interni, proprio per questo motivo le strutture dovrebbero essere costruite tenendo ben presente l’importanza di una progettazione e realizzazione intelligente che preserva salute e garantisce una buona qualità di vita all’interno degli edifici. Pensate poi agli ambienti ospedalieri dove persone magari debilitate hanno bisogno di tutto il comfort possibile o alle scuole dove si trovano categorie di persone relativamente delicate, come bambini anche molto piccoli, quanto è importante accoglierli in una struttura pensata in toto per farli stare il meglio possibile?

Cosa significa IEQ

IEQ (Indoor Environmental Quality) è un insieme di fattori la cui valutazione identifica la complessiva qualità di un ambiente indoor, questa categoria comprende anche la qualità dell’aria interna (IAQ), un fattore molto importante che si focalizza sul livello di contaminanti tossici aerodispersi dannosi per la salute e su altri principi che rendono l’aria degli ambienti interni (spesso climatizzata) in toto sicura e confortevole. Altri punti chiave dell’IEQ sono l’estetica, la sorveglianza dell’acqua potabile, l’ergonomia, l’acustica, l’illuminazione e i livelli di interferenze elettromagnetiche, tutte questioni importantissime nella vita quotidiana.

I miglioramenti in ambito di IEQ non avvengono ovviamente solo durante la fase di progettazione, ma sono necessari e utili durante tutta la vita di un edificio. L’idea è garantire che il complesso strutturale mantenga anche nel tempo una prospettiva integrata e completa che tenga conto di questi punti:

  • Questioni estetiche e di benessere che rispettino i bisogni degli occupanti e possibilmente che comprendano l’integrazione di elementi naturali e artificiali;
  • Comfort termico con il massimo grado di controllo personale su temperatura e flussi d’aria;
  • Adeguata quantità e qualità di ventilazione;
  • Prevenzione di batteri, muffe e patogeni trasportati dall’aria, gestione corretta delle fonti di umidità;
  • Utilizzo di materiali che non emettono sostanze inquinanti o che abbiano almeno una bassa emissione;
  • Privacy e il comfort acustico;
  • Controllo degli odori inquinanti attraverso l’isolamento e la rimozione dei contaminanti e una selezione accurata di prodotti per la pulizia;
  • Creazione di un ambiente luminoso ad alte prestazioni attraverso l’attenta integrazione di sorgenti luminose naturali e artificiali;
  • Fornitura acqua potabile di alta qualità e a varie temperature secondo la necessità.

Più in generale, è necessario un approccio che sia integrato, multidisciplinare e che coinvolga tutti i professionisti in campo di costruzione, utilizzo, monitoraggio e rinnovo (progettisti architettonici, impiantistici, impresa di costruzioni).

LEED IEQ – Indoor Environmental Quality

Il regolamento nato negli U.S.A grazie al U.S. Green Building Council, ma adottato anche in tutta Europa. LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) propone una certificazione della qualità degli edifici con un approccio orientato alla sostenibilità e alla gestione della sicurezza e del comfort. Per quello degli interni il LEED ha un’apposita sezione, appunto nominata LEED IEQ. È applicabile ad ogni fase della vita di un edificio (dalla prima progettazione alle opere di ristrutturazione e mantenimento) e grazie ad un’attenta valutazione dell’efficienza in diversi punti chiave è in grado di decretare se e quanto un ambiente chiuso è sicuro per chi lo popola e allo stesso tempo quanto è sostenibile. Del LEED IEQ fa parte anche il LEED IAQ, ovvero l’area di certificazione specifica sulla valutazione della qualità dell’aria negli ambienti interni.

Perché ottenere la certificazione LEED IEQ è importante?

Tanti sono gli aspetti che influiscono direttamente sulla qualità degli ambienti indoor e sono tutti intrinsecamente connessi con il diritto al comfort degli occupanti che devono godere di temperature accoglienti, luce il più possibile naturale, aria pulita e rigenerante, acustica non lesiva e anche di un arredamento curato e pensato per influire positivamente umore. Ottenere una certificazione IEQ significa avere la certezza di aver fatto un buon lavoro e assicurare per il proprio edificio il rispetto delle necessità primarie di chi vi trascorre del temo. Ovviamente il raggiungimento di una certificazione Gold, ovvero di alto livello, è un obiettivo che dà lustro allo stabile e mette in luce le sue potenzialità e anche il grande impegno che è stato dimostrato nel seguire un progetto assolutamente virtuoso nella sua costruzione o ristrutturazione.

CHI SIAMO

Idrotermica Coop è un'azienda leader nel settore dell'impiantistica meccanica, con più di quarant'anni di esperienza all’attivo. Continuità, affidabilità, costante ricerca delle soluzioni tecnologiche più avanzate hanno da sempre guidato le attività dell’ azienda nei diversi ambiti di lavoro: dall’ospedaliero all’industriale, dal commerciale all’alberghiero, scolastico e sportivo e ovviamente alle energie rinnovabili. Il servizio offerto è completo e personalizzato, dalla progettazione all’installazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CATEGORIE

















2018-10-11T12:30:53+00:00 ottobre 11th, 2018|Il settore|