#allora spengo: un crowfunding da supportare
Quando una start-up condivide i tuoi valori

Per tutti e per tutte le cose c’è una prima volta. Ed è sempre emozionante. Lo è stato per noi (co)finanziare il progetto #alloraspengo, ideato e realizzato da Energyway. La campagna di crowdfunding (che per chi non lo sapesse significa cercare finanziamenti dal basso, dalla popolazione, attraverso piattaforme web apposite) ci ha colpito da subito per due motivi.

Il primo? Era lanciata da una start-up, un’azienda giovane, nuova e soprattutto innovativa. In cui lavorano ragazzi laureati da pochi anni ma con già tanta esperienza alle spalle. Qualche esempio? Pensate che nel 2016 prima hanno vinto i premi StartUp Innovative, Climate KIC Italia con finale europea ed il premio ricerca Canada-Italia, poi sono stati invitati nella Silicon Valley, ovvero nel cuore pulsante dell’innovazione tecnologica mondiale, per rappresentare l’Italia e presentarne le eccellenze.
Crediamo infatti che fare impresa significhi anche (e soprattutto) supportare il nuovo, impegnarsi, anche economicamente perché le nuove generazioni riescano a imporsi in un mercato del lavoro che altrimenti le escluderebbe.

Il secondo motivo è legato alla nostra evoluzione verso i temi dell’efficientamento energetico, a cui come azienda ci siamo avvicinati negli ultimi anni: siamo convinti che quest’ultimo debba sempre accompagnarsi con l’educazione e mai sposarsi invece con la coercizione. Che significa che le parole d’ordine nei confronti delle nuove generazioni negli anni a venire debbano essere insegnare e sensibilizzare. Solo dopo aver fatto passi in avanti nella direzione della consapevolezza si può realmente lavorare sulla situazione attuale.

#alloraspengo parte proprio da questo assunto: in prima istanza è infatti un percorso di dieci lezioni in cui ragazzi, tecnici e docenti approfondiscono insieme le tematiche di base necessarie a completare la diagnosi energetica della scuola in cui gli incontri vengono proposti.

Allora Spengo Crowfunding Energy Way

Attraverso una serie di hardware open source (altra parola chiave per noi di Idrotermica… ma questa è un’altra storia!) dopo le lezioni gli studenti saranno in grado di capire il consumo energetico di tutte le attività che intraprendono. E capire è il primo passo verso la consapevolezza: come puoi insegnare ad adolescenti a non sprecare se prima non insegni loro quanto stanno consumando?

Ma non solo, “ogni lezione è accompagnata dalla riflessione su come comunicare i risultati e le conoscenze, con l’obiettivo di “passare il testimone”: ecco un altro particolare che ci ha colpito. I ragazzi di Energyway condividono esattamente la nostra visione, ovvero quella che non si ferma ad insegnare a pochi, ma a rendere questi ultimi gli alfieri di un nuovo modo di pensare.

Questo crowdfunding ha rappresentato un nuovo modo di lavorare sull’efficienza energetica, creando un rapporto che prescindesse da quello classico insegnante-studente, ma che potesse trasformare tutti gli studenti in insegnanti a loro volta. Come dicono i fondatori del progetto “insieme ai ragazzi vogliamo cambiare il modo di vivere la scuola, i quartieri e la comunità.”

A conferma della validità del progetto è stato annunciato da Energy Way, durante il G7 Ambiente di Bologna, il rilancio di #alloraspengo con una seconda campagna di raccolta fondi, per estendere il progetto alle scuole medie di tutta Italia.

Per maggiori informazioni: www.alloraspengo.it

CHI SIAMO

Idrotermica Coop è un'azienda leader nel settore dell'impiantistica meccanica, con più di quarant'anni di esperienza all’attivo. Continuità, affidabilità, costante ricerca delle soluzioni tecnologiche più avanzate hanno da sempre guidato le attività dell’ azienda nei diversi ambiti di lavoro: dall’ospedaliero all’industriale, dal commerciale all’alberghiero, scolastico e sportivo e ovviamente alle energie rinnovabili. Il servizio offerto è completo e personalizzato, dalla progettazione all’installazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CATEGORIE

















2017-11-23T06:49:39+00:00 dicembre 7th, 2015|Il settore|